L’oggetto del giorno: La Lampada Tolomeo

 

La lampada ad incandescenza da scrivania Tolomeo è un’icona del design italiano moderno. Questo oggetto è diventato la lampada di arredo per antonomasia, ideale sia per l’ufficio che per la casa. È stato progettata da Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina nel 1986 per l’azienda Artemide.

Nella sua configurazione originale, è costituita da una base pesante, due tratti rettilinei lucidati braccio di alluminio, e una testa riflettore in alluminio opaco che può ruotare di 360.

I cavi di tensione in acciaio sono  collegati a punti nascosti all’interno dei bracci che tengono la struttura della lampada in costante tensione.

La lampada è diventata popolare come simbolo di consumo cospicuo e della coscienza di  alto design in imprese high-tech, così come in uffici di progettazione architettonica e grafica. Ha vinto il premio di design Compasso d’Oro nel 1989. Oggi sono state sviluppate anche le versioni piú piccola e da muro,dove la base viene ancorata al muro trasformandosi cosí in un faretto mobile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...